bars
info
Info

Protezione giuridica durante la procedura d’asilo

La legge sull’asilo prevede il diritto alla protezione giuridica gratuita durante la procedura d’asilo accelerata nei centri federali d’asilo.

Nei centri federali d’asilo, ai richiedenti l’asilo vengono assegnati dei rappresentanti legali che li accompagnano durante la procedura d’asilo accelerata. I rappresentanti legali sono indipendenti dalle autorità e mediano tra i richiedenti l’asilo e le parti coinvolte nella procedura.
I rappresentanti legali che garantiscono la protezione giuridica si occupano dei seguenti compiti:

  • Assumono il ruolo di mediatori durante i colloqui con le autorità e aiutano nella preparazione a questi colloqui.
  • Offrono consulenza ai richiedenti l’asilo riguardo alle probabilità di successo della procedura d’asilo.
  • Spiegano lo svolgimento della procedura d’asilo e le decisioni prese.
  • Aiutano a presentare un eventuale ricorso.
  • Informano i richiedenti l’asilo sui loro diritti e doveri.
  • Offrono consulenza su questioni giuridiche e sociali.

Trovate maggiori informazioni sul tema della

protezione giuridica sul sito web osar.ch (in francese, tedesco e inglese). Sul sito c’è inoltre un
external-link
elenco di contatti per la protezione giuridica dei richiedenti l’asilo nei centri federali d’asilo
.
La Segreteria di Stato alla migrazione ha pubblicato il
external-link
Manuale Asilo e ritorno, art. B7
(disponibile in francese e tedesco) che approfondisce il tema della protezione giuridica e le relative basi legali.

Consulenza e assistenza per la procedura d’asilo ampliata

La protezione giuridica è prevista solo in caso di procedura d’asilo accelerata nei centri federali d’asilo. Nei casi di procedura d’asilo ampliata, i richiedenti l’asilo possono rivolgersi ai

consultori giuridici presenti nel loro Cantone per una consulenza giuridica.

Condividi questo articolo

Ultimo aggiornamentomartedì 18 gennaio 2022 11:04